San Giorgio a Cremano, il meccanico Giorgio Borriello uccide a coltellate Vincenzo Cappiello

Omicidio a San Giorgio a Cremano in un garage di via De Gasperi, a pochi passi dal municipio. Vincenzo Cappiello, 31 anni, è stato accoltellato a morte. La Polizia ha fermato Giorgio Borriello, meccanico, ritenuto dagli inquirenti l’omicida.

In base alla prima ricostruzione, Cappiello era il fornitore di stupefacenti di Borriello e da quest’ultimo aveva reclamato più volte un credito di varie migliaia di euro, arrivando a minacciare e aggredire Borriello.

Oggi l’ennesimo incontro, con la lite finita in tragedia. Cappiello è stato accoltellato ripetutamente, fino alla morte.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Giorgio a Cremano, il meccanico Giorgio Borriello uccide a coltellate Vincenzo Cappiello San Giorgio a Cremano, il meccanico Giorgio Borriello uccide a coltellate Vincenzo Cappiello ultima modifica: 2015-09-25T19:23:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento