Roma, Fund raising il sindaco Marino firma accordo per benefici fiscali a donatori americani

marino azerbaijanIl sindaco Ignazio Marino ha sottoscritto oltreoceano un accordo con la King Baudouin Foundation United States (KBFUS), un’organizzazione no-profit specializzata nelle attività di fund raising, istituendo per gli Stati Uniti uno specifico fondo dedicato a Roma, denominato Rome Heritage.

“L’Amministrazione capitolina – ha commentato il sindaco – si dota così di un ulteriore strumento essenziale per la ricerca di fondi per il restauro, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale della Città Eterna”.

“I donatori americani – prosegue Marino – potranno usufruire delle agevolazioni fiscali previste dalla normativa statunitense e scaricare dunque dalle tasse il loro contributo. E’ evidente che ciò renderà ancora più forte l’attrazione di capitali stranieri”. “Del resto – prosegue il primo cittadino – oggi in Italia le uniche risorse per conservare e valorizzare il nostro patrimonio inestimabile si avviano ad essere quelle messe generosamente a disposizione da donatori privati. E costoro, per convincersi a donare, hanno bisogno di progetti concreti ma anche di emozioni”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Fund raising il sindaco Marino firma accordo per benefici fiscali a donatori americani Roma, Fund raising il sindaco Marino firma accordo per benefici fiscali a donatori americani ultima modifica: 2015-09-25T11:49:15+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento