Cesena, marocchino di 14 anni morto mentre fa il bagno nel fiume Savio

Il quattordicenne ha perso la vita mentre faceva il bagno con alcuni amici nel fiume Savio, nella frazione San Carlo, alle porte di Cesena, sotto le volte della E45.

I due compagni lo hanno visto sparire nelle acque e hanno tentato di salvarlo. Il cadavere è stato recuperato dopo qualche ora dai Vigili del Fuoco, impegnati con i sommozzatori e diverse squadre a terra.

Lascia un commento