Vicenza, travolto da un’auto mentre era in bici morto il diciottenne Paolo Campiello

Il giovane era di ritorno dalla messa. Il diciottenne è stato ricoverato subito e i medici hanno fatto di tutto per salvarlo ma ogni speranza è svanita. Paolo Campiello è tenuto in vita dai macchinari ma è cerebralmente morto, domani con tutta probabilità i medici staccheranno la spina.

Lo studente è stato investito sabato sera in viale D’Alviano da una Fiat Punto guidata da un vicentino di 22 anni. All’investitore è stata subito ritirata la patente in quanto aveva bevuto.

Lascia un commento