Firenze, Bacco Artigiano festeggia 40 anni al via la rassegna dedicata al vino e alle tipicità del territorio

Torna il ‘Bacco Artigiano’ con un appuntamento speciale per i 40 anni della manifestazione. A Rufina, dal 24 al 27 settembre, appuntamento con quattro giorni dedicati al vino e alle tipicità del territorio. L’evento è stato presentato in Palazzo Vecchio alla presenza, tra gli altri, dell’assessore alle Tradizioni popolari Andrea Vannucci, del sindaco di Rufina Mauro Pinzani, del presidente del Consorzio Chianti Rufina Federico Giuntini, del presidente del Calcio storico fiorentino Michele Pierguidi e del direttore del Corteo storico della Repubblica Fiorentina Filippo Giovannelli.
“Una manifestazione straordinaria entrata ormai nel calendario delle tradizioni popolari fiorentine e nel cuore dei cittadini di Firenze – ha detto Vannucci – Un legame forte che nel corso degli anni si è creato tra un comune della città metropolitana, Rufina, e il comune capoluogo, coinvolgendo direttamente i rappresentanti del Calcio storico fiorentino e il corteo storico della Repubblica fiorentina, di grande importanza per la città”.
Il ‘Carro matto’ sarà presentato a Firenze sabato 26 settembre. “E’ una gioia tutti gli anni portare sull’arengario di Palazzo Vecchio il Carro matto di Rufina – ha detto Pierguidi – Un carro caratteristico che porta festa per le strade di Firenze”.
Il corteo partirà dal Palagio di Parte Guelfa alle 15.30 per arrivare in Duomo per la benedizione del vino e da lì in piazza della Signoria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, Bacco Artigiano festeggia 40 anni al via la rassegna dedicata al vino e alle tipicità del territorio Firenze, Bacco Artigiano festeggia 40 anni al via la rassegna dedicata al vino e alle tipicità del territorio ultima modifica: 2015-09-23T02:47:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento