Zuglio, incidente sulla Carnica morta Anabela Carreira Dos Prazeres

La donna di 55 anni è rimasta gravemente ferita in un incidente stradale avvenuto sulla Sp 52 “Carnica”, tra Zuglio e Arta Terme. Anabela Carreira Dos Prazeres, cittadina italiana, originaria del Portogallo, era nata a Lisbona il 20 agosto del 1960 e da molto tempo, viveva nella frazione di Formeaso insieme al marito, Matteo Battellino.

La cinquantenne, che aveva fatto la parrucchiera, era salita sull’auto di Carletto Piutti, 68 anni. I due stavano percorrendo un tratto sulla Sp 52. La Mazda è stata centrata in pieno, sulla fiancata destra, da una Audi condotta da un austriaco. La donna, seduta nel posto passeggero anteriore, ha riportato gravissime ferite e, condotta d’urgenza all’ospedale di Udine in elicottero dall’equipe del 118, è morta nonostante le cure prestatele dai medici.

La Procura di Udine ha disposto l’autopsia sulla salma. Lutto a Zuglio e anche Paluzza dove il cognato della vittima, Gianni Battelino, gestisce una piccola impresa artigianale.

Lascia un commento