Firmato il decreto che assegna 500 euro a ciascun docente per la formazione

“Un’altra misura concreta della Buona Scuola”, ha detto in un tweet il ministro Stefania Giannini. Per quest’anno gli insegnanti riceveranno i 500 euro in busta paga ma dal prossimo anno ci sarà una carta elettronica che servirà per l’acquisto di libri, corsi, software, hardware, ingressi a eventi culturali utili per l’aggiornamento professionale. Dei fondi spesi si dovrà dare un rendiconto annuale.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento