Milano, investe tredicenne cinese denunciato il pirata della strada Abdelrrazak Mhijir

Abdelrrazak Mhijir è un marocchino di 25 anni con regolare permesso di soggiorno. Si tratta del presunto pirata della strada che la sera del 12 settembre scorso ha investito una bambina cinese di 13 anni a Milano.

La piccola, che stava attraversando sulle strisce pedonali e con il semaforo verde, è ancora in prognosi riservata in terapia intensiva alla clinica Humanitas.

Il marocchino è stato denunciato per lesioni gravi, omissione soccorso e calunnia. Quest’ultimo reato è dovuto al tentativo di accusare un connazionale di 26 anni, totalmente estraneo, che alcuni mesi fa lo aveva anche denunciato per furto nel suo appartamento.

Lascia un commento