Vola Sebastian Vettel su Ferrari pole position del GP di Singapore

Domenica la gara scatterà senza un pilota della Mercedes davanti a tutti. Vettel conferma che Singapore è uno dei suoi tracciati preferiti. Per lui è la terza pole su questa pista, dove ha già vinto tre volte. Il tedesco non partiva in pole dal GP del Brasile 2013, la Ferrari dal GP di Germania del 2012.

Domani il tedesco ha l’occasione di vincere una gara in cui non sarà la Mercedes l’avversario principe, bensì la Red Bull che hanno dato spettacolo piazzando Daniel Ricciardo in seconda posizione posizione e Danil Kvyat in quarta. Il campione del mondo Lewis Hamilton è solo quinto, Nico Rosberg sesto. Raikkone terzo.

“Mi devo godere questo momento, sembrava tutto a posto fin dal mattino, la macchina è stata fantastica da guidare, abbiamo fatto il massimo e ho messo insieme un giro quasi perfetto. Tutto è riuscito alla perfezione, sono felicissimo, ma il compito principale sarà di far bene e andare così anche domenica”. Così Vettel. “La gara sarà lunga, possono succedere molte cose – spiega il ferrarista – sono molto emozionato dopo le qualifiche, sapevo di poter fare pole, ma sono sorpreso perché credevo di vedere le Mercedes più avanti ed è una grande sorpresa, ma ce la prendiamo. Credo che in gara la Mercedes sarà veloce e se non lo fosse sarà una sorpresa enorme. Noi non abbiamo motivi per avere paura”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vola Sebastian Vettel su Ferrari pole position del GP di Singapore Vola Sebastian Vettel su Ferrari pole position del GP di Singapore ultima modifica: 2015-09-19T16:51:24+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento