Terzigno, omicidio di Vincenza Avino arrestato Nunzio Annuziata, era a Poggiomarino

L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri di Torre Annunziata. Si tratta del presunto assassino di Vincenza Avino, la donna di 35 anni, uccisa ieri sera a Terzigno con colpi di arma da fuoco sparati da un’auto in corsa. Nunzio Annunziata era il suo ex compagno.

Nunzio Annunziata era davanti a una scuola di Poggiomarino. L’uomo è stato cercato tutta la notte tra Sarno, Striano, Poggiomarino. L’uomo si trovata a Poggiomarino quando è sceso dalla sua vettura ed ha cominciato a vagare a piedi. Quando i Carabinieri lo hanno individuato è partito l’inseguimento. Annunziata ha provato a far perdere le sue tracce nascondendosi tra i vicoli di Poggiomarino, poi ha scavalcato il cancello della scuola plesso Miranda ma lì è stato arrestato.

Ieri la ex compagna Vincenza Avino è stata seguita in auto, quando è scesa dall’auto lui ha sparato all’impazzata. La donna è morta in ospedale. Nunzio è scappato, con la borsa e il telefonino della donna. Poi ha iniziato a minacciare i parenti. “Ammazzo anche voi”. L’uomo era stato denunciato più volte.

Lascia un commento