Campodoro, i cinesi mandano in cassa integrazione 102 dipendenti della Haier

La multinazionale cinese chiude la produzione di frigoriferi in provincia di Padova. Per i 102 lavoratori impegnati nella fabbrica di Campodoro l’azienda ha avviato la cassa integrazione guadagni straordinaria.

Haier Appliances Spa ha comunicato alle organizzazioni sindacali di aver avviato le procedure per ottenere la Cigs per crisi a causa di cessazione di attività. Haier ha acquistato lo stabilimento di Campodoro nel 2001, facendo da subito considerevoli investimenti per il suo sviluppo, ma per la società non è stato possibile portare le attività di Haier Appiances SpA a una situazione di stabilità finanziaria. Una ulteriore ondata di investimenti ha portato all’introduzione nel 2012 di una nuova generazione di frigoriferi ma la crescente concorrenza aggressiva nel mercato europeo ha determinato un progressivo declino dei volumi di produzione fino all’amara decisione di chiudere la produzione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Campodoro, i cinesi mandano in cassa integrazione 102 dipendenti della Haier Campodoro, i cinesi mandano in cassa integrazione 102 dipendenti della Haier ultima modifica: 2015-09-15T11:36:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento