Brescello, incidente sulla provinciale 62R morta Elena Gorgos di 20 anni

Elena Gorgos, 20 anni, ha perso il controllo della propria auto mentre stava percorrendo via Argine, sulla Provinciale 62R tra Boretto e Brescello, sbattendo contro un terrapieno e ribaltandosi più volte.

La moldava è rimasta imprigionata nell’auto in condizioni gravissime. A nulla sono valsi i soccorsi. E’ stata estratta dall’abitacolo già morta.

La ventenne era alla guida di una Peugeot quando l’auto ha sbandato sulla destra e ha centrato il terrapieno che costeggia la strada. L’auto si è ribaltata più volte, finendo la sua corsa su una fiancata. Sul posto, per soccorrerla, sono intervenuti i volontari dell’ambulanza della Croce Azzurra di Poviglio, il personale medico dell’ospedale di Guastalla, oltre ai vigili del fuoco del distaccamento di Guastalla. Per Elena Gorgos, che nell’incidente si è procurata diverse ferite, non c’era più niente da fare.

La straniera aveva abitato per qualche anno a Sorbolo, dove aveva lasciato tanti amici, e si era poi trasferita a Lentigione di Brescello dove risiedeva con la famiglia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Brescello, incidente sulla provinciale 62R morta Elena Gorgos di 20 anni Brescello, incidente sulla provinciale 62R morta Elena Gorgos di 20 anni ultima modifica: 2015-09-15T19:51:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento