Salice, assalto alla villa dell’imprenditore Giovanni Polesello

La vittima è titolare del mobilificio “Maronese” di Brugnera. Grande spavento per lui, moglie, figlia e nipote. Poco dopo le 7 di oggi 6 persone col volto travisato e armate di pistola si sono introdotte nell’abitazione scavalcando la recinzione e sorprendendo i presenti al loro risveglio.

I malviventi li hanno immobilizzati usando fascette da elettricista. I banditi si sono impossessati di monili in oro e preziosi per diverse decine di migliaia di euro e dell’autovettura Audi Q7 dei proprietari.

Sul posto sono arrivati i Carabinieri di Sacile e quelli di Pordenone.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento