Profughi, Vienna invia l’esercito in supporto alla polizia al confine con l’Ungheria

L’emergenza migranti sta facendo “collassare” anche l’Austria. Il ministro dell’Interno Mikl-Leitner ha annunciato che Vienna ha deciso di introdurre “controlli temporanei alle frontiere”. Il diritto di chiedere asilo non è attualmente messo in discussione. Al valico di Nickelsdorf nelle ultime 24 ore si sono registrati 10256 arrivi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Profughi, Vienna invia l’esercito in supporto alla polizia al confine con l’Ungheria Profughi, Vienna invia l’esercito in supporto alla polizia al confine con l’Ungheria ultima modifica: 2015-09-14T12:49:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento