Profughi, Vienna invia l’esercito in supporto alla polizia al confine con l’Ungheria

L’emergenza migranti sta facendo “collassare” anche l’Austria. Il ministro dell’Interno Mikl-Leitner ha annunciato che Vienna ha deciso di introdurre “controlli temporanei alle frontiere”. Il diritto di chiedere asilo non è attualmente messo in discussione. Al valico di Nickelsdorf nelle ultime 24 ore si sono registrati 10256 arrivi.

Lascia un commento