Palermo, spaccio della droga a Zisa 23 arresti

Praticavano prezzi convenienti ai più affezionati. Nel supermarket della droga erano coinvolte intere famiglie. Sono 23 gli arresti eseguiti dai Carabinieri di Palermo nella prosecuzione dell’operazione “Horus”.

Nel gruppo criminale, attivo nel quartiere della “Zisa”, molte donne avevano sostituito i capifamiglia, arrestati nel gennaio del 2014.

Centinaia le cessioni di droga, in strada, in casa, con lanci dalle finestre o calando un paniere, in pieno giorno, anche davanti ai bambini.

Lascia un commento