Ancora violenza nel carcere di Pisa feriti tre agenti

Dopo un’aggressione agli agenti penitenziari avvenuta nei giorni scorsi oggi si è verificata una rissa tra una ventina di reclusi stranieri.

Lo rende noto il Sappe spiegando che “venti detenuti nordafricani se le sono date di santa ragione e se non fosse stato per il tempestivo intervento dei poliziotti le conseguenze potevano essere peggiori: nel cortile è stata trovato anche un rudimentale coltello”. Tre gli agenti rimasti feriti.

Lascia un commento