L’Iran ha scoperto nuove riserve di uranio nella provincia di Yazd

L’importanza della scoperta si è rivelata superiore alle attese. Lo ha annunciato il presidente dell’Agenzia atomica iraniana, Salehi, senza precisarne l’entità.

Le miniere sono state individuate in due punti della provincia di Yazd e saranno presto operative.

Salehi, che ha apprezzato il lavoro della Commissione parlamentare incaricata di esaminare l’accordo sul nucleare, ha anche sottolineato che l’intesa non rallenterà lo sviluppo del nucleare.

9 su 10 da parte di 34 recensori L’Iran ha scoperto nuove riserve di uranio nella provincia di Yazd L’Iran ha scoperto nuove riserve di uranio nella provincia di Yazd ultima modifica: 2015-09-13T03:55:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento