Bari, la Giunta regionale ha approvato il ricorso alla Consulta contro la legge sulla Buona scuola

L’impugnativa segue il parere depositato dall’Avvocatura pugliese, chiesto con la mozione approvata dal Consiglio regionale. “Il ricorso – viene spiegato – ha carattere tecnico: la motivazione non è fondata su una critica di natura politica, ma sul mero intento di tutelare la Regione su alcuni aspetti del dimensionamento scolastico ed esclusivamente sull’articolo 117 della Costituzione”.

Lascia un commento