La pioggia mette in ginocchio il Giappone evacuate quasi tre milioni di persone

Le inondazioni hanno colpito la parte orientale del Giappone arrecando innumerevoli danni e pesanti disagi.

Le autorità nipponiche hanno consigliato l’evacuazione di quasi tre milioni di persone, mentre per altre 180 mila è arrivato l’ordine perentorio di lasciare le abitazioni.

Si contano al momento 3 morti, 27 feriti e 16 dispersi. Le operazioni di soccorso proseguono nella città di Joso, una delle zone più colpite.

Lascia un commento