Pisa, fuori pericolo lo studente olbiese di 23 anni colpito da meningite

Lo studente di matematica è stato colpito da meningite meningococcica di tipo C. Il ragazzo sardo era stato ricoverato in gravi condizioni in rianimazione. “La prognosi – spiega l’Azienda ospedaliero universitaria pisana – verrà presumibilmente sciolta nelle prossime ore”. Il giovane è stato trasferito al reparto di malattie infettive: “E’ sveglio, lucido, collaborante e il quadro settico, a seguito delle terapie tempestivamente somministrate, risulta in regressione”.

Lascia un commento