Uccisero tre abitanti del Kashmir ergastolo per due ufficiali e quattro militari indiani

Confermata dall’esercito indiano la condanna all’ergastolo per due ufficiali e quattro altri militari responsabili dell’uccisione, nel 2010, di tre abitanti del Kashmir falsamente presentati come pericolosi militanti.

I sei, fra i quali un tenente e un capitano, erano stati processati e condannati a novembre da una Corte marziale che aveva comunicato la sentenza al Comando Nord dell’esercito per la conferma definitiva, ora resa pubblica.

9 su 10 da parte di 34 recensori Uccisero tre abitanti del Kashmir ergastolo per due ufficiali e quattro militari indiani Uccisero tre abitanti del Kashmir ergastolo per due ufficiali e quattro militari indiani ultima modifica: 2015-09-08T07:13:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento