Roma, Stazione Termini operazione restyling. Aperto il cantiere di viale De Nicola

Roma Termini mappa lavoriAl via i lavori di riqualificazione dell’area della stazione Termini. Si tratta di un intervento articolato, per rendere il principale nodo ferroviario romano più accogliente, più sicuro, più efficiente. Ad inaugurare i lavori, il sindaco di Roma, Ignazio Marino, insieme all’assessore capitolino ai Lavori Pubblici e delegato per il Giubileo, Maurizio Pucci, e al presidente del I Municipio, Sabrina Alfonsi.

“Iniziamo i lavori di ristrutturazione nella stazione più importante del nostro Paese, la stazione Termini. Una stazione dove passano mezzo milione di persone ogni giorno e che certamente deve essere innanzitutto sicura e anche più bella e accogliente con l’inizio del Giubileo” – ha dichiarato il sindaco Marino. “E’ importante per l’Anno Santo – prosegue – ma anche perché ci teniamo che il biglietto da visita della città sia all’altezza di una Capitale del G7”. “E’ evidente – ha aggiunto il Sindaco – che durante i lavori ci saranno dei disagi perché alcune aree saranno chiuse al traffico ma saranno lavori che avranno una durata molto breve”.

I cantieri, aperti anche la notte, coinvolgono le tre principali strade di accesso alla stazione – via Giolitti, viale De Nicola e via Marsala – con lavori di rifacimento del manto stradale e dei marciapiedi e la pulizia delle caditoie. Il termine dei lavori è previsto il 7 dicembre, per l’apertura del Giubileo della Misericordia.

Cambia completamente la viabilità: il divieto di sosta si estende alle tre arterie ma aumenta la ricettività del parcheggio di piazza dei Cinquecento, ampliato con 45 nuovi posti di sosta Kiss & ride, gratuiti per il primi 15 minuti. Già ampliato, invece, il parcheggio per ciclomotori in via Marsala; previste anche nuove rastrelliere per le bici.

Tra le nuove misure per facilitare l’accessibilità ai disabili, i nuovi percorsi tattilo-vocali “LVE” (Loges-Vet-Evolution) per non vedenti che vanno ad incrementare quelli già realizzati da Grandi Stazioni.

Nuova disciplina anche per i bus turistici da e per l’aeroporto: le fermate di via Giolitti e via Marsala sono temporaneamente spostate in via Einaudi.Vengono spostate, infine, le postazioni del commercio fisso e ambulante dell’area.

La spesa per l’intervento – 4 milioni di euro – è stata stanziata nell’assestamento di bilancio di Roma Capitale.

Durante i lavori la viabilità subisce alcune modifiche:
dal 9 settembre al 9 ottobre 2015 chiusura temporanea del traffico in via Marsala, nel tratto compreso tra via De Nicola e via del Castro Pretorio. Il servizio taxi non subisce modifiche.

Due i percorsi alternativi, indicati con apposita segnaletica:

da piazza Indipendenza si prosegue su via San Martino della Battaglia, si svolta a destra su via Palestro e si raggiunge via del Castro Pretorio all’altezza dell’incrocio con viale dell’Università e viale Pretoriano; oppure da piazza Indipendenza si prosegue su via San Martino della Battaglia, si supera l’incrocio con via Palestro, si svolta a destra e si arriva su viale Castro Pretorio all’altezza dell’incrocio con viale dell’Università e viale Pretoriano.

In viale De Nicola i lavori sull’intera tratta si svolgono in quattro fasi che prevedono la chiusura di una sola corsia per volta, mantenendo le restanti per il traffico pubblico e privato.

In via Giolitti i lavori riguardano il tratto compreso tra via Cavour e via Rattazzi, con chiusura di una sola corsia per volta e traffico pubblico e privato convogliato in quella rimasta aperta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Stazione Termini operazione restyling. Aperto il cantiere di viale De Nicola Roma, Stazione Termini operazione restyling. Aperto il cantiere di viale De Nicola ultima modifica: 2015-09-08T02:58:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento