Corsico, albanesi rivendono a cinesi salumi rubati a Parma

Arrestati dai Carabinieri un kosovaro di 46 anni e un albanese di 27 anni. Gli arresti sono scattati a Corsico per ricettazione di 134 salumi interi e 1164 bottiglie di superalcolici che stavano per scaricare in un ristorante di due proprietari cinesi.

Dalle indagini è emerso che i salumi erano stati rubati da una ditta di Parma mentre sono in corso accertamenti sulle bottiglie. I due cinesi di 33 e 35 anni, sono stati denunciati per incauto acquisto.

Lascia un commento