Salvini si dice una bestia che difende gli italiani e chiama Renzi clandestino

Si accende lo scontro politico. Il Premier Matteo Renzi da Milano usa definire “bestie” quelli di destra. “Non c’è il Pd contro le destre, ci sono gli umani contro le bestie”.

A stretto giro arriva la risposta di Matteo Salvini che non è certo “tenero”. “L’incapace chiacchierone ha paura, è nervoso, insulta milioni di italiani. Sono una ‘bestia’ perché difendo gli italiani? Allora sì, sono una bestia. Renzi clandestino”. Così il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini risponde da Facebook alle parole pronunciate dal premier alla Festa dell’Unità a Milano.

Lascia un commento