Casatenovo, morto cercatore di funghi di 69 anni

L’uomo è caduto in un canale impervio per un centinaio di metri. La vittima è un uomo di 69 anni di Casatenovo. Il sessantenne era uscito ieri in cerca di funghi, da solo, e si era diretto verso la Val Schisone, sopra Prata Camportaccio. Non vedendolo rientrare i familiari hanno segnalato la scomparsa e sono partite le ricerche.

L’auto era parcheggiata nei pressi del Monte Pradella, a circa 1000 metri di quota; il corpo è stato ritrovato poco più in alto, a 1150 metri, in una zona in cui è fortemente sconsigliato andare a funghi perché particolarmente ripida e insidiosa. Lunghe e complesse le operazioni di recupero della salma.

Lascia un commento