Milano, nasce il parco Media Valle Lambro

“La firma rappresenta un passo fondamentale per l’ampliamento e la valorizzazione del verde cittadino, costituito non solo dai grandi parchi urbani, ma anche dalla cintura di aree verdi ed agricole che circondano Milano, al centro di un percorso di rinascita e riscoperta che ne accresce la qualità ambientale e la possibilità di fruizione da parte dei cittadini”. È quanto ha affermato il vice sindaco Francesca Balzani, che per il Comune di Milano ha firmato la Convenzione per la Promozione e la gestione coordinata del Parco della Media Valle del Lambro, il polmone verde nato nel 2006 per iniziativa dei comuni di Brugherio, Cologno Monzese e Sesto San Giovanni che, con il coinvolgimento dei comuni di Milano e Monza, raggiunge attualmente un’estensione di 660 ettari.

Obiettivi del progetto sono la creazione di connessioni ecologiche tra il Parco di Monza, il Parco regionale Valle Lambro e il Parco Agricolo Sud, la messa in sicurezza del fiume, l’avvio di un percorso di rinaturalizzazione dell’area fluviale che ne consenta la fruizione, e la valorizzazione del Lambro come elemento di continuità territoriale. “Si tratta di obiettivi essenziali per il Comune di Milano, nel cui territorio ricadono quasi 3 milioni di metri quadrati del nuovo parco, anche ai fini della riqualificazione e di miglioramento della qualità urbana nella zona est della città” ha aggiunto l’assessore all’Urbanistica, Alessandro Balducci.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, nasce il parco Media Valle Lambro Milano, nasce il parco Media Valle Lambro ultima modifica: 2015-09-03T03:10:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento