Servigliano, noto odontotecnico quarantenne si impicca in un casolare

Il corpo senza vita è stato rinvenuto un casolare che si trova in territorio di Servigliano. I Carabinieri di Montegiorgio hanno trovato morto il noto odontotecnico di 43 anni del luogo. Da una prima ricostruzione della dinamica si dovrebbe trattare di un suicidio. L’uomo si sarebbe tolto la vita impiccandosi.

Il corpo è stato ritrovato dopo che i familiari, non vedendolo rientrare a casa, hanno allertato le forze dell’ordine che, insieme ad alcuni parenti, si sono recati nel casolare di proprietà della famiglia facendo la tragica scoperta. L’uomo lascia la moglie e un figlio.

Lascia un commento