Cremona, Khalid Loumame travolto e ucciso da un tir in A21

Khalid Loumame è sceso dall’auto dopo essersi fermato con la sua Punto sulla corsia di emergenza della A21 alle porte di Cremona. Il marocchino di 32 anni, residente a Rovigo, in quel frangente è stato travolto da un tir e trascinato per una decina di metri.

Il magrebino è morto sul colpo. Inutili i tempestivi soccorsi del 118 che ha allertato anche l’elicottero da Bergamo. Da una prima ricostruzione sembra che l’auto non fosse completamente parcheggiata nella corsia di emergenza e che sporgesse sulla carreggiata. Il camion l’ha tamponata sulla fiancata sinistra.

Lascia un commento