Igea Marina, grave ventenne accoltellato nel Beky Bay

Il giovane è stato accoltellato alla schiena nella discoteca sulla spiaggia di Igea Marina, il “Beky Bay”, da un coetaneo albanese senza fissa dimora, arrestato poco dopo dai Carabinieri per tentato omicidio e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

Il ferito, nato a Cesena e residente a Igea, è stato ricoverato in rianimazione all’ospedale di Rimini. Non si esclude che il ferimento sia stato provocato da un litigio per questioni legate alla droga.

Lascia un commento