Paterno Calabro, l’imprenditore Ernesto Perri morto in un incidente in A3

Il trentenne ha perso la vita sulla rampa d’accesso della Salerno Reggio Calabria. Ernesto Perri, imprenditore di Paterno Calabro, da pochi mesi aveva comprato una moto Aprilia. Era insieme ad altri amici, in fila, stavano imboccando la carreggiata nord dell’A3. Ernesto Perri ha tamponato una Fiat Punto che lo precedeva e ha rallentato al termine della corsia di accelerazione, probabilmente per lasciare il passo ad altri veicoli provenienti da sud. Il motociclista non s’è accorto che l’utilitaria era ancora lì, o forse non ha fatto in tempo a frenare. L’impatto non sarebbe stato molto violento ma non c’è stato nulla da fare.

Ernesto Perri è morto sul colpo. Quando i sanitari del 118 sono giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo di Paterno Calabro, nonostante indossava il casco e aveva abbigliamento da motociclista. Il caso è già al vaglio della procura della Repubblica per eventuali accertamenti ulteriori. Oltre all’uomo nessuno altro è rimasto ferito nell’incidente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Paterno Calabro, l’imprenditore Ernesto Perri morto in un incidente in A3 Paterno Calabro, l’imprenditore Ernesto Perri morto in un incidente in A3 ultima modifica: 2015-08-30T09:59:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento