Roma, al lavoro per realizzare Ponte Congressi e Grab

Nel corso di un incontro su temi che saranno oggetto della collaborazione tra Governo e Roma Capitale nei prossimi mesi, il vicesindaco di Roma e assessore al Bilancio, Marco Causi, e il ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Graziano Delrio, hanno parlato del Ponte dei Congressi, infrastruttura ritenuta strategica per fluidificare il traffico in entrata a Roma da Fiumicino.

Il prossimo settembre verrà firmata la convenzione di Roma Capitale con il soggetto nazionale deputato alla sua realizzazione.

Altra opera di interesse comune è il Grab, la rete ciclopedonale di circa 40 chilometri che attraverserà diversi municipi, per la quale il ministero ha confermato il cofinanziamento. Nelle prossime settimana Roma Capitale provvederà a completarne la progettazione. Affrontata anche la definizione del Programma a medio termine per Roma Capitale, cioè il documento politico e progettuale attraverso cui disegnare il futuro della città nei prossimi 10 anni “ed uscire da una logica e una gestione emergenziale, per tornare a progettare con uno sguardo al futuro”.

Prevista ancora una collaborazione fra Esecutivo e Campidoglio sui trasporti, con particolare attenzione alle questioni della chiusura dell’anello ferroviario, delle nuove reti tramviarie, dei collegamenti da e per l’aeroporto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, al lavoro per realizzare Ponte Congressi e Grab Roma, al lavoro per realizzare Ponte Congressi e Grab ultima modifica: 2015-08-28T02:55:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento