Erika si abbatte su Dominica almeno 4 morti

L’isola caraibica di Dominica è stata devastata dalle inondazioni e gli smottamenti causati dalla tempesta tropicale Erika. Quattro al momento i morti accertati. Un anziano cieco e due bambini sono stati recuperati in senza vita in una casa nell’est dell’isola, mentre una quarta vittima è stata trovata vicino a una frana nella capitale Roseau.

La tempesta, con venti fino a 85 km orari, è ora attesa a Porto Rico e alle isole Vergini. Erika si sposta verso ovest a una velocità di 26 km orari, con venti fino a 85 km orari. Tra venerdì e sabato dovrebbe sfiorare il nord della Repubblica Dominicana e arrivare nel sud della Florida nei primi giorni della prossima settimana, ma senza aumentare di potenza.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin