Roccastrada, medico e infermiere dell’eliambulanza Pegaso feriti e la paziente deceduta

E’ il tragico bilancio di un incidente avvenuto nella zona di Sassofortino, sul territorio comunale di Roccastrada. L’elisoccorso stava per raggiungere il podere isolato da dove era partita la richiesta e dove viveva una donna di 68 anni.

Poi è avvenuta la disgrazia. Il cavo del verricello si sarebbe staccato urtando dei cavi dell’alta tensione. A quel punto medico e infermieri sono precipitati da un’altezza tra i 5 e gli 8 metri. Da Firenze è partito un altro Pegaso che insieme al primo è intervenuto per recuperare i feriti e per salvare la donna, ma quest’ultima non c’è l’ ha fatta. I feriti sono stati trasportati all’ospedale di Siena e sono in gravi condizioni.

Diverse utenze della zona dell’incidente sono rimaste senza corrente. L’Enel è intervenuta con alcune squadre per ripristinare l’energia elettrica.

Lascia un commento