Castrovillari, truffa ai danni dell’Inps denunciati 176 falsi braccianti

I Finanzieri di Cosenza hanno portato alla luce una truffa ai danni dell’Inps. I militari hanno denunciato 176 falsi braccianti.

La truffa, secondo l’accusa, è stata organizzata da un imprenditore agricolo della sibaritide ed ha consentito ai falsi braccianti di percepire illegalmente indennità per 627 mila euro.

Le indagini delle Fiamme Gialle sono state dirette dalla Procura della Repubblica di Castrovillari.

Lascia un commento