Basket, la Michigan State University in Palazzo Vecchio

Protagonisti dell’ultimo torneo NCAA (ma eliminati dalla finalissima dalla ‘corazzata’ Duke di Mike Krzyzewski, poi vincitrice del titolo), sono una delle squadre più importanti del basket universitario Usa.
Questa mattina giocatori, allenatore e staff della Michigan State University sono stati ospiti di Palazzo Vecchio.
Ad accogliere il coach Tom Izzo e i suoi ‘Spartans’ la vicesindaca Cristina Giachi.
Quello di Firenze è il primo appuntamento del «Michigan State Italy Summer Tour 2015», soggiorno sportivo di dieci giorni In Italia. Atterrata a Roma sabato scorso, la squadra di Michigan State giocherà stasera contro Fiorentina Basket. Poi gli Spartans visiteranno Venezia e concluderanno il soggiorno a Trieste, dove parteciperanno ad un torneo con tre nazionali che stanno preparando il prossimo Europeo: Italia, Russia e Georgia.
Sessant’anni compiuti lo scorso 30 gennaio, Tom Izzo è sulla panchina di Michigan State dal 1995. Considerato uno dei migliori allenatori della NCAA (torneo che ha visto coach leggendari come John Robert Wooden, Robert Montgomery ‘Bob’ Knight e Dean Smith) Izzo vanta un titolo NCAA, sette apparizioni alle Final Four, quattro Big Ten Tournament in bacheca.
Senza dimenticare che a Michigan State ha giocato Earvin Johnson Jr, il ‘Magic’ Johnson, cinque volte campione NBA con la maglia dei Los Angeles Lakers che negli Spartans ha giocato dal 1977 al 1979.

9 su 10 da parte di 34 recensori Basket, la Michigan State University in Palazzo Vecchio Basket, la Michigan State University in Palazzo Vecchio ultima modifica: 2015-08-25T14:19:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento