Charlotte, annullato il processo dell’agente Randal Kerrick che ha ucciso Jonathan Ferrel

Il poliziotto nel 2013 ha ucciso l’afroamericano Jonathan Ferrel a Charlotte, in North Carolina. Rimane aperta l’accusa di omicidio volontario a carico dell’agente Randal Kerrick, che ha sparato e ucciso Ferrel. Il suo destino è ora in mano all’accusa, che potrebbe puntare a un nuovo processo.

L’annullamento del processo ha scatenato proteste in città. In decine sono scesi in piazza per manifestare. Due persone sono state arrestate per aver scagliato sassi contro gli agenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Charlotte, annullato il processo dell’agente Randal Kerrick che ha ucciso Jonathan Ferrel Charlotte, annullato il processo dell’agente Randal Kerrick che ha ucciso Jonathan Ferrel ultima modifica: 2015-08-22T08:35:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento