Copenhagen, furto d’arte alla luce del sole nel Museo Glyptoteck

Due soggetti apparentemente dell’Europa dell’Est hanno rubato un busto di bronzo dello scultore francese Auguste Rodin del valore di 270 mila euro, in pieno giorno. Lo ha reso noto la polizia danese precisando che l’opera rubata è “L’uomo con il naso rotto” del 1863.

La Polizia danese ha diffuso l’identikit dei sospetti e la foto di uno di loro, scattata dalle telecamere di sicurezza.

Lascia un commento