Legno Servizi, prima asta regionale del legname di pregio

La cooperativa Legno Servizi di Tolmezzo (il principale operatore forestale del Fvg), organizza la prima “Asta regionale del legname di pregio”. L’importante evento, organizzato in collaborazione con il Gruppo Regionale Pefc, con il contributo del Comune di Ampezzo (luogo di svolgimento dell’Asta) e con il patrocinio di Uncem e Aibo, è fissato per il giorno 21 novembre.

«Tutti coloro che possiedono tronchi di qualità e di qualsiasi specie, purché provengano dal territorio regionale – spiega il vice presidente di Legno Servizi, Emilio Gottardo – sono invitati a partecipare all’asta conferendo il proprio legname. Saranno messi in vendita anche singoli tronchi, purché di buona o ottima qualità, e saranno offerti ai più diversi operatori del legno che la cooperativa inviterà da tutta la regione, dall’Italia e anche dai Paesi vicini. Questa nuova iniziativa – prosegue Gottardo – ha due obiettivi: valorizzare la vendita del legname locale di qualità attraverso un forte momento di contatto economico tra proprietari e utilizzatori/trasformatori; contribuire a vivacizzare il mercato e l’attività degli operatori della filiera bosco-legno del Fvg creando un punto d’incontro anche conviviale e di riflessione concreta. Infatti, all’asta con banditore, che si terrà il 21 novembre, verranno affiancati eventi collaterali di festa e di incontro in occasione della chiusura della stagione silvana 2015».

In pratica, l’11 novembre si svolgerà la parte dell’Asta in versione privata, con l’invio di offerte d’acquisto al rialzo in busta chiusa, mentre il 21 novembre, l’Asta vivrà il suo vero e proprio momento pubblico con lo svolgimento della trattativa al rialzo con banditore per i migliori 30 tronchi preventivamente selezionati da una apposita Commissione tecnica.

Siccome le prossime settimane sono quelle tradizionalmente dedicate al taglio dei boschi, sono proprio queste a essere maggiormente utili per l’individuazione e l’utilizzazione dei tronchi migliori.

Chi volesse saperne di più sull’iniziativa e consultare i Bandi e Regolamenti, può visitare il sito di Legno Servizi (www.legnoservizi.it), quello del Comune di Ampezzo (www.comune.ampezzo.ud.it), oppure rivolgersi alle Stazioni forestali regionali, comprese quelle statali del Tarvisiano. È inoltre possibile telefonare alla cooperativa (dopo il 24 agosto), in orario d’ufficio (0433.468120), oppure scrivere una mail a: info@legnoservizi.it.

Lascia un commento