Verona, aperta fino al 13 settembre la mostra Arte e Vino

Rimarrà aperta al pubblico per un altro mese l’esposizione ospitata da aprile all’interno della Gran Guardia, che si avvale di alcuni prestiti eccezionali tra i quali quello del Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo. Quattro settimane in più (la mostra doveva chiudere il 16 agosto) per permettere a chi non lo ha ancora fatto, residenti e turisti, di effettuare un percorso tra le rappresentazioni – pittura, scultura, arti decorative – del vino nell’arte, dal Cinquecento al Novecento, grazie alle 170 opere esposte, provenienti da circa 90 prestatori italiani e stranieri.
Alcuni degli artisti in mostra sono: Lorenzo Lotto, Tiziano, Guido Reni, Luca Giordano, Annibale Carracci, Giuseppe Maria Crespi ma anche Peter Paul Rubens, Jusepe Ribera, Nicolas Poussin, Jacob Jordaens, Giulio Carpioni, Peter Paul Rubens, i Bassano, Sebastiano e Marco Ricci, Giovanni Battista Tiepolo, Gaspar van Wittel, Gerrit van Honthorst, Philippe Mercier, Nicholas Tournier, Morbelli, Nomellini, Inganni, Boccioni, Depero, Balla, Guttuso, Picasso.
Nata da un’idea di Annalisa Scarpa e Nicola Spinosa, curatori dell’esposizione, la mostra – che gode del patrocinio di Expo 2015 – è promossa dal Comune di Verona, da VeronaFiere, dalla Provincia Autonoma di Trento, dal Museo Statale Ermitage e dal Mart ed è prodotta e organizzata da Villaggio Globale International e Skira Editore.
“Arte e Vino” sarà accessibile al pubblico tutti i giorni fino al 13 settembre 2015, dalle ore 9.30 alle 20.30 e il venerdì apertura serale fino alle 22.30 (la biglietteria chiude un’ora prima).

9 su 10 da parte di 34 recensori Verona, aperta fino al 13 settembre la mostra Arte e Vino Verona, aperta fino al 13 settembre la mostra Arte e Vino ultima modifica: 2015-08-18T02:00:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento