Oderzo, ultimo commosso saluto a Megan Levak morta a soli 12 anni

La ragazzina è venuta a mancare a causa di un aneurisma. La famiglia di Megan Levak da parecchi anni abita a Faè, in via Mondini. La dodicenne fino alla scorsa settimana non aveva mai manifestato particolari problemi di salute. Poi mentre giocava in giardino di casa è caduta a terra, lamentando un fortissimo mal di testa. Immediato il ricovero all’ospedale Cà Foncello di Treviso. I medici hanno fatto l’impossibile per salvare la piccola Megan, ma alla fine hanno dovuto arrendersi. In tantissimi hanno partecipato alle esequie della sfortunata ragazzina.

Lascia un commento