Brescia, duplice omicidio di Francesco Seramondi e Giovanna Ferrari arrestati due stranieri

Rapida svolta nelle indagini per l’efferato delitto. Due stranieri sono stati arrestati a Casazza, piccolo comune in provincia di Bergamo. I due sarebbero legati a un locale concorrente della pizzeria teatro del duplice omicidio.

Brescia da Frank

Dietro il delitto dei coniugi Francesco Seramondi e Giovanna Ferrari ci sarebbe dunque il tentativo di “far fuori” dei rivali in affari. Sono stati arrestati gli esecutori materiali del duplice omicidio di Brescia avvenuto martedì mattina all’interno di una pizzeria d’asporto dove sono stati uccisi i coniugi titolari del locale. Si tratta di due stranieri. Lo conferma la Questura di Brescia.

I due sono stati prelevati a Casazza, nel Bergamasco, e sarebbero attivi nel settore della ristorazione, come lo erano le vittime.

Le telecamere interne alla pizzeria Da Frank  hanno ripreso l’agguato in cui i due sono rimasti uccisi. Francesco Seramondi e la moglie Giovanna Ferrari erano titolari del rinomato locale nella zona Mandolossa della città. Nelle immagini, acquisite dalla Questura, si vedono due uomini che sparano.

9 su 10 da parte di 34 recensori Brescia, duplice omicidio di Francesco Seramondi e Giovanna Ferrari arrestati due stranieri Brescia, duplice omicidio di Francesco Seramondi e Giovanna Ferrari arrestati due stranieri ultima modifica: 2015-08-16T18:47:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento