Carcassa di balenottera avvistata al largo della costa pisano-livornese

Lunga circa 13 metri è stata avvistata al largo nello specchio di mare tra la costa livornese e quella pisana. Su richiesta della Guardia costiera di Livorno, i biologi del settore mare di Arpat sono interventi dopo che un natante privato ha fatto la segnalazione. La balenottera rintracciata è in avanzato stato di decomposizione.

La Capitaneria ha diramato un avviso per la sicurezza dei naviganti e monitorerà gli spostamenti della carcassa che, a seconda delle condizioni meteo marine, potrebbe spiaggiarsi sugli arenili delle coste settentrionali della Toscana.

Lascia un commento