Montelabbate, ex cameriere di 59 anni muore nell’auto adibita ad abitazione

Una storia davvero triste. Una fine in piena solitudine per un cinquantenne morto per cause naturali. A perdere la vita un ex cameriere di 59 anni, che abitava a Montelabbate. Essendo disoccupato, separato, e senza una casa, viveva in auto, pur essendogli stata ritirata la patente da tempo.

Qualcuno della sua famiglia aveva chiesto aiuto al Comune perché l’uomo non voleva sostegni. Si era cercato di inserirlo in una struttura protetta ma non ce n’è stato il tempo.

Lascia un commento