Greve in Chianti, Andrea Rossi morto infilzato su un palo di ferro del piano inferiore

Una morte orribile per un uomo di 51 anni. Il solaio gli si è sfondato sotto i piedi e lui è caduto al piano di sotto. E’ successo in una casa privata attigua a un agriturismo nella zona di Pieve Santo Stefano. Andrea Rossi di Greve in Chianti era il fratello del marito della titolare della struttura.

L’uomo voleva bonificare il solaio dagli insetti. Con un insetticida è salito fino al solaio, appena sotto il tetto ma il pavimento ha ceduto all’improvviso facendo precipitare Andrea Rossi, che è morto sul colpo dopo essersi infilzato su un palo di ferro del piano inferiore.

Immediato l’allarme al 118, ma quando sono arrivati i primi soccorritori per il cinquantenne non c’era già più niente da fare.

9 su 10 da parte di 34 recensori Greve in Chianti, Andrea Rossi morto infilzato su un palo di ferro del piano inferiore Greve in Chianti, Andrea Rossi morto infilzato su un palo di ferro del piano inferiore ultima modifica: 2015-08-10T10:24:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento