Taiwan, Soudelor porta morte e distruzione, 1.9 milioni di famiglie senza elettricità

Sono al momento 4 i morti accertati, 27 i feriti. E’ il bollettino di “guerra” legato al passaggio del tifone Soudelor su Taiwan. Tra le vittime una bimba di 8 anni e la madre che giocavano in spiaggia, e un pompiere investito da un ubriaco mentre spostava un albero caduto.

Soudelor è considerato il tifone più potente del 2015, quanto un uragano di categoria 3. Ingenti i danni con alberi e pali della luce caduti in molte parti dell’isola. 1.9 milioni di famiglie senza elettricità.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento