Palermo, arrestato secondo componente della banda degli assalti ai portavalori

Solo pochi giorni fa aveva rapinato un portavalori nei pressi di un ufficio postale con un bottino di più di cento mila euro. Durante la rapina era nato un vero proprio scontro a fuoco. I ladri, per assicurarsi la fuga, in pieno giorno, hanno incominciato a sparare in aria e all’indirizzo della Polizia. Uno dei malviventi, ferito, è stato subito bloccato ed arrestato. Indagini sono in corso per risalire ai complici.

Lascia un commento