Il pilota di F1 Jenson Button e la moglie Jessica narcotizzati con un gas soporifero

E’ successo nella notte tra lunedì e martedì. In azione dei ladri nella loro villa di Sait-Tropez, sulla Costa Azzurra in Francia. Sia il pilota di F1 Jenson Button che la moglie Jessica sono stati narcotizzati con un gas soporifero

A dare la notizia, un portavoce del pilota della McLaren il quale riferisce che tra i preziosi rubati c’è anche l’anello di fidanzamento della signora Button. Il bottino si aggirerebbe intorno ai 420 mila euro.

Lascia un commento