Il pilota di F1 Jenson Button e la moglie Jessica narcotizzati con un gas soporifero

E’ successo nella notte tra lunedì e martedì. In azione dei ladri nella loro villa di Sait-Tropez, sulla Costa Azzurra in Francia. Sia il pilota di F1 Jenson Button che la moglie Jessica sono stati narcotizzati con un gas soporifero

A dare la notizia, un portavoce del pilota della McLaren il quale riferisce che tra i preziosi rubati c’è anche l’anello di fidanzamento della signora Button. Il bottino si aggirerebbe intorno ai 420 mila euro.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin