Subbiano, pirata travolge e uccide ottantenne arrestata quarantenne di Capolona

E’ finita in manette una donna di 44 anni di Capolona arrestata per lesioni personali colpose, fuga e omesso soccorso dopo aver provocato un incidente in cui è morto un uomo di 83 anni. La donna nella notte tra martedì e mercoledì aveva investito l’anziano in sella alla sua bici, e poi era fuggita. Rintracciata dai Carabinieri è risultata anche positiva all’alcoltest.

L’incidente è avvenuto a Subbiano. Subito rintracciata dai militari, dall’etilometro è risultato che aveva un tasso di alcol superiore a 1,50 g/l. L’arrestata, su disposizione dell’autorità giudiziaria, si trova agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

L’uomo è deceduto dopo il ricovero all’ospedale Le Scotte di Siena. Il capo di imputazione nei confronti della donna potrebbe quindi aggravarsi.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin