Si lavora per l’Alta Velocità sulla Napoli – Bari

Ferrovie dello Stato informa in una nota che sono state approvate, nell’ambito delle disposizioni del Commissario per la realizzazione delle opere, l’amministratore delegato di Fs Italiane Michele Mario Elia, ulteriori progettazioni delle opere propedeutiche alla realizzazione dei nuovi assi ferroviari nel Sud Italia.

In particolare, per l’asse Napoli – Bari, si tratta del il progetto definitivo della viabilità funzionale alla soppressione di un passaggio a livello nel comune di Dugenta.

La tempistica dei lavori, in linea con l’iter indicato dallo Sblocca Italia, prevede che entro ottobre 2015 siano operativi i cantieri delle opere propedeutiche, a cominciare da viabilità e cantieristica. Se tutto andrà secondo programma, entro il 2016 saranno avviati i principali cantieri.

Il costo complessivo della linea Napoli – Bari è stimato in circa 6 miliardi di euro, di cui 3 già stanziati.

Lascia un commento