Pisa, ladri aspirano 1300 euro a un distributore

I malviventi sono entrati in azione in un distributore di benzina a Madonna dell’Acqua, alle porte di Pisa, e hanno prima divelto la cassa continua dove si inseriscono le banconote per effettuare il rifornimento self service e poi con l’aiuto di un aspirapolvere hanno rubato circa 1300 euro.

L’area di servizio non è sorvegliata da telecamere e pertanto non vi sono immagini che possano indirizzare le indagini dei Carabinieri, avviate dopo la denuncia di furto fatta dal proprietario.

Quando l’esercente si è recato al lavoro ha trovato i “resti” del raid avvenuto nella notte e ricostruito le fasi del furto. Prima i malviventi hanno parzialmente divelto la colonnina del self service e successivamente “aspirato” il contante.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisa, ladri aspirano 1300 euro a un distributore Pisa, ladri aspirano 1300 euro a un distributore ultima modifica: 2015-08-06T18:18:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento